TASI, la responsabilità solidale fra più contribuenti: a chi potrà rivolgersi il Comune in caso di mancato versamento?

di Nicola Forte

Pubblicato il 12 giugno 2015

nella TASI la responsabilità dei possessori (proprietari o titolari di altro diritto reale) è del tutto autonoma e distinta, e le regole sono diverse rispetto all'IMU. E se uno dei proprietari non paga il Comune a chi può rivolgersi?

In generale, per esigenze di semplificazione, tutti gli operatori tendono ad accomunare le regole applicabili ai fini del calcolo dell’IMU e della TASI. L’operazione è in alcuni casi corretta, ma la verifica deve essere effettuata caso per caso. In assenza di riscontro sono possibili errori e violazioni. E’ auspicabile, che in sede di approvazione della prossima legge di stabilità, la nuova local tax, oltre a prevedere una serie di novità e ad accorpare IMU e TASI, dia luogo ad un’effettiva semplificazione del sistema di tassazione degli immobili.

Una delle questioni che ha interessato gli operatori (creando incertezze) durante il primo anno di applicazione della TASI ha quale oggetto il computo del periodo di possesso degli immobili acquistati o venduti nel periodo di imposta. A tal fine è stato chiarito che deve computarsi per intero il mese durante il q