L’attività di incaricato alle vendite a domicilio: requisiti e obblighi fiscali e previdenziali

L’attività dell’incaricato alle vendite a domicilio (porta a porta), disciplinata dal combinato disposto del D.Lgs. 31 marzo 1998, n. 114, e della Legge 17 agosto 2005, n. 173, prevede la promozione, diretta o indiretta, con o senza vincolo di subordinazione, della raccolta di ordinativi di acquisto presso privati consumatori per conto di imprese esercenti la vendita diretta a domicilio…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in cima alla pagina. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it