Attività detenute all’estero: gli effetti dell’accordo tra Italia e Svizzera

cosa comporta per i contribuenti italiani che detengono attività finanziarie l'accordo fra Italia e Svizzera? Future evoluzioni, voluntary disclosure, sanzioni amministrative, effetti penali, termini per l'accertamento, fuoriuscita della Svizzera dalla black list dei costi esteri, normativa CFC

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.