L’invio telematico della nuova certificazione unica

di Nicola Forte

Pubblicato il 27 gennaio 2015

si avvicina velocemente la data del 9 marzo, cioè la scadenza prevista per la trasmissione all’Agenzia delle entrate dei dati contenuti nella certificazione Unica 2015...



E’ iniziato il conto alla rovescia e si avvicina velocemente la data del 9 marzo (il 7 cade di sabato), cioè la scadenza prevista per la trasmissione all’Agenzia delle entrate dei dati contenuti nella certificazione Unica 2015.

I softwares non sono ancora disponibili ed è difficile che gli operatori riescano a rispettare la data fissata per il primo adempimento. E’ ancora prematuro affrontare il tema della proroga dei termini, ma si ha la certezza che l’invio telematico dei dati relativi alla certificazione unica rappresenti una complicazione paradossalmente inserita in un Decreto legislativo avente ad oggetto le semplificazioni fiscali.

In sostanza la novità è stata introdotta per rendere possibi