Accertamento anticipato urgente per annualità in scadenza

Con la sentenza n. 21792 del 15 ottobre 2014 (ud. 16 luglio 2014) la Corte di Cassazione torna ad affrontare la questione dell’accertamento anticipato urgente per annualità in scadenza.
 
Il fatto
Il contribuente propone ricorso per cassazione avverso la sentenza della CTR che aveva ritenuto che l’avviso di accertamento era stato legittimamente emesso senza attendere la scadenza dei 60 giorni dalla redazione del processo verbale, in quanto il 31 dicembre 2006 scadevano i termini stabiliti a pena di decadenza per notificare l’atto impugnato per l’annualità 1999 e sussistevano quindi i motivi di urgenza previsti dalla L. n. 212 del 2000, art. 12.

Motivi della decisione
La Corte, innanzitutto, richiama il pensiero espresso a SS.UU. (n.18124/2013) secondo cui “l’avviso di accertamento emesso, come nel caso di specie, prima del decorso del termine di 60 …

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it