Modello F24: dal 1′ ottobre scatterà il blocco delle banche: una vera e propria rivoluzione per ciò che riguarda le modalità di versamento delle imposte

di Nicola Forte

Pubblicato il 19 settembre 2014

anche le persone fisiche e gli enti non commerciali non in possesso del numero di partita IVA saranno obbligati ad effettuare, nella maggior parte dei casi, i versamenti dei tributi utilizzando i canali telematici

Dal 1° ottobre prossimo scatterà una vera e propria rivoluzione per ciò che riguarda le modalità di versamento delle imposte. Anche le persone fisiche o gli enti non commerciali non in possesso del numero di partita Iva saranno obbligati ad effettuare, nella maggior parte dei casi, i versamenti dei tributi utilizzando i canali telematici.   In buona sostanza non sarà più possibile recarsi presso gli sportelli bancari utilizzando il tradizionale modello F24 cartaceo.

Le nuove regole sono state previste dall’art. 11 del D.L. n. 66/2014 e sono piuttost