La tassazione dei redditi da terreni e fabbricati

L’Agenzia delle Entrate (Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 31 Gennaio 2014) ha approvato il modello definitivo UNICO Persone Fisiche 2014 e relative istruzioni, da utilizzare per il periodo d’imposta 2013. Analizziamo nel proseguo del presente contributo, le principali novità contenute nel suddetto modello dichiarativo, con particolare riferimento all’indicazione dei redditi dei terreni e dei fabbricati. Preliminarmente, si osserva che i redditi fondiari devono essere indicati nella dichiarazione dei redditi UNICO PF 2014 senza operare la rivalutazione di legge, così come peraltro avviene per il modello 730. Da un punto di vista prettamente operativo, quindi, all’interno del quadro RA del dichiarativo, dovranno essere indicati il reddito dominicale non rivalutato (campo 1) ed il reddito agrario non rivalutato risultanti…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it