Proprietà indivisa di beni tra congiunti e successiva divisione

Aspetti generali
Per le persone fisiche che operano al di fuori di un’attività di impresa, la proprietà di un bene (in particolare di un bene immobile) può essere piena ed esclusiva con riferimento all’intero bene, ovvero suddivisa in quote tra diversi comproprietari, che generalmente sono congiunti (i coniugi nella comunione dei beni, ovvero anche altri familiari o affini…

Contenuto disponibile esclusivamente agli utenti abbonati
Per continuare a leggere il contenuto di questo articolo è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione posto in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it