L’assoggettamento ad IRAP di uno studio medico

di angelo facchini

Pubblicato il 4 maggio 2013

trattiamo brevemente la casistica di assoggettamento, o meno, all’IRAP di uno studio medico con segretaria part-time, in vista della prossima scadenza dichiarativa

La giurisprudenza, stante l’assenza di autonoma organizzazione, esclude il medico di base dall’imposta regionale  attività produttive.

Si espone brevemente la casistica di assoggettamento, o meno, all’IRAP di uno studio medico con segretaria part-time.

Secondo la giurisprudenza il medico di base con uno/due dipendenti impegnati in funzioni di mera segreteria/impieghi elementari non deve pagare l’IRAP per assenza di autonoma organizzazione. Al riguardo l’Ordinanza della Corte di Cassazione n. 18472 del 4 luglio 2008, parlando di medici di base convenzionati SSN, si espresse testualmente “la presenza di una sola dipendente anche part-time addetta alla porta e