Compravendita immobiliare: problematiche fiscali


spesso e volentieri il Fisco, ai fini del calcolo del valore normale dell'immobile, si riferisce alle quotazioni O.M.I., al valore attribuito all'immobile dalle perizie di stima redatte dagli istituti bancari all'atto della concessione del mutuo, o ancora agli annunci immobiliari da cui si desumono le quotazioni di mercato; non è detto che tale valore sia veritiero

 

Contenuto disponibile solo per utenti abbonati

Per continuare a leggere il contenuto di questa pagina è necessario essere abbonati. Se sei già un nostro abbonato, effettua il login attraverso il modulo di autenticazione in alto a destra. Se non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento, che aspetti?


Partecipa alla discussione sul forum.