La banca non restituisce il saldo di conto corrente in presenza di anomalie sul bilancio

 

Il bilancio di esercizio di una società e la sua corretta determinazione delle poste di bilancio, ricopre un ruolo fondamentale anche ai fini della restituzione alla medesima società delle somme di denaro depositate sul conto corrente da parte di una banca.

Infatti l’interessante ordinanza del Tribunale di Prato n. 635 del 16 marzo 2011 (composizione collegiale)1, ha stabilito che la mancata indicazione nel bilancio di liquidazione di una società di una consistente somma di denaro depositata sul conto corrente bancario societario, costituisce una grave anomalia che legittima e obbliga la banca presso il quale è acceso il conto corrente a rifiutare al liquidatore la restituzione dell’importo in questione in ottemperanza agli obblighi imposti dalla normativa di prevenzione del riciclaggio.

Nello specifico caso, il liquidatore di una Srl, nella quale precedentemente era unico socio amministratore, a seguito della cancellazione della società dal Registro delle Imprese, chiedeva ad una banca la restituzione della somma di euro 235.000 depositata su di un conto corrente intestato alla società.

La banca dopo essere entrata in possesso del bilancio finale di liquidazione, faceva opposizione alla restituzione della somma in giacenza sul rapporto di conto corrente contestando l’esistenza di rilevanti anomalie che, visti gli obblighi imposti dal D.Lgs. 231/2007 in materia di antiriciclaggio, le imponevano di astenersi dal compiere l’operazione richiesta.

L’articolo continua nel pdf

 

 

1L’ordinanza aveva già respinto il reclamo proposto ai sensi dell’articolo 669-terdecies C.p.c., dal liquidatore (ed al contempo amministratore e socio unico) di una Srl avverso la decisione con il quale il giudice singolo presso lo stesso Tribunale aveva in prima istanza già rigettato la richiesta avanzata dal medesimo liquidatore di un provvedimento d’urgenza (ex articolo 700 c.p.c) finalizzato sempre ad ottenere la restituzione del saldo di c/c dalla banca.

 

Scarica il documento allegato
Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it