Archivi

 
i mesi di giugno e luglio sono i più torridi per gli operatori tributari ma il combinato disposto di norme di legge e calendario ci concede qualche giorno in più per l'invio dei 770...

 
avviamo una nuova rubrica sul sito del Commercialista Telematico: dato che la professione è stressante, che parliamo sempre o quasi di lavoro ci riserviamo per il sabato uno spazio per parlare di argomenti extraprofessionali... iniziamo con la cucina: proponiamo una tipica ricetta francese abbastanza facile ma che può dare risultati molto gustosi: l'escalope au fromage bleu (o scaloppina al formaggio blu)

 
le probematiche derivanti dallo stress lavoro correlato: tale tipo di stress può riportare serie ripercussioni non solo sulla salute del lavoratore ma anche su quella delle imprese e delle economie nazionali ed occupa in Europa il secondo posto tra quelli maggiormente lamentati dai dipendenti ed è causa del 50-60% delle giornate lavorative perse in un anno

 
se la gestione aziendale è antieconomica, tale situazione rafforza le presunzioni contro il contribuente che possono nascere dall'elaborazione matematica di Gerico dei dati relativi agli studi di settore (C.T.R. di Roma)

 
approfondiamo attraverso 19 pratiche schede le nuove regole sull'abuso del diritto, D.Lgs. 128/2015; vediamo quando un'operazione può configurare "abuso del diritto" e tutto ciò che occorre sapere in materia, con un semplice riepilogo procedurale; esaminiamo poi i casi in cui vi è il raddoppio dei termini per l'emissione dell'avviso di accertamento. Un piccolo manuale pratico da tenere a portata di mano per una rapida consultazione

 
l'approvazione della cd. Delega fiscale ha riformato le disposizioni che disciplinano i comportamenti aventi rilevanza penale per i sostituti di imposta prevedendo che, oltre agli omessi versamenti di ritenute alla fonte operate, anche l’omessa presentazione della dichiarazione del modello 770 vada a costituire presupposto penalmente rilevante