Vaccini anti-Covid: innumerevoli le fake

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 agosto 2021

Tra dicembre 2020 e maggio 2021 sono stati pubblicati sui social almeno 147 mila contenuti che riportavano informazioni false sui vaccini, una su due trattava degli eventuali effetti collaterali. Sono milioni le persone che si fanno coinvolgere da gruppi Facebook e canali Telegram con la disinformazione che regna in quei “luoghi”.  Il “fenomeno” descritto è tratto da uno studio della Fondazione Mesit - Fondazione per la Medicina sociale e l'innovazione tecnologica.