Società sportive: versamenti contributivi entro il 31 marzo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 1 marzo 2022

Il versamento della contribuzione sospesa per le federazioni sportive nazionali, per gli enti di promozione sportiva e per le associazioni e le società sportive professionistiche e dilettantistiche è prorogato al 31 marzo 2022. Entro tale data, in un’unica soluzione o in modo rateale con un massimo di 9 rate mensili di pari importo, con scadenza della prima rata entro lo stesso 31 marzo 2022 deve essere effettuato il versamento. L’INPS, con il messaggio n. 884 del 23 febbraio 2022, ha indicato il codice N978 da inserire nel flusso Uniemens, per il periodo di paga novembre 2021, con il quale dichiarano di possedere i requisiti necessari per avere diritto alla sospensione.