Sblocco dei licenziamenti: accordo governo e sindacati

di Angelo Facchini

Pubblicato il 1 luglio 2021

Governo e sindacati hanno superato il “blocco dei licenziamenti” con un accordo. "Le parti sociali si impegnano a raccomandare l'utilizzo degli ammortizzatori che la legislazione vigente e il dl in approvazione prevedono". Le si impegnano a utilizzare tutti gli strumenti a loro disposizione (cassa integrazione, contratti solidarietà difensivi ed espansivi, intese di riduzione-rimodulazione dell'orario di lavoro) prima di licenziare. Tutti possono utilizzare le 13 settimane di Cig ordinaria disponibili.