Salva economia: bonus lavoratori senza smart working

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 marzo 2020

E’ previsto un bonus di 100 euro ai lavoratori dipendenti che non possono aderire allo smart working, con reddito complessivo annuo non superiore ad euro 40.000. Il bonus spetta per il mese di marzo 2020 e non concorre alla formazione del reddito. Verrà corrisposto in busta paga di aprile. I datori lo compenseranno in F24 da presentare il 16 maggio 2020.