Rivalutazione quote e terreni: in scadenza il 16 novembre l’imposta sostitutiva

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 novembre 2020

Chiamata alla cassa per la rivalutazione delle quote e dei terreni: il termine di pagamento è il 16 novembre cadendo il 15 di domenica. Come previsto dalla norma, il perfezionamento dell’operazione “rivalutazione” avviene con il pagamento, entro la scadenza del 15 novembre, della prima o unica rata dell’imposta sostitutiva dell’11% sul valore rivalutato, e con la redazione e asseverazione della perizia di stima.