Riscossione: le misure a regime dal decreto sostegni Bis

di Angelo Facchini

Pubblicato il 21 maggio 2021

Il decreto Sostegni bis, riguardo la riscossione, stabilisce che le cartelle esattoriali restano sospese fino al 30 giugno, nessuna proroga ulteriore è prevista per i pagamenti delle sanatorie come rottamazione e saldo e stralcio e nessun nuovo intervento per il pagamento degli avvisi bonari e degli altri atti già notificati dall'amministrazione finanziaria.