Rinvio scadenze versamenti 30 novembre: chi ne ha diritto?

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 novembre 2020

Le prossime scadenze per i versamenti di acconti IRPEF e IRAP del 30 novembre sono rinviate al 30 aprile 2021 per i titolari di partita Iva che esercitano attività economiche per i quali sono stati approvati gli ISA operanti in zona rossa, nei settori economici individuati negli allegati 1 e 2 del Ristori bis e in zona arancione, esercenti l’attività di gestione di ristoranti, con il differimento esteso anche ai soggetti forfettari e minimi nonché ai soci di società di persone e soci trasparenti in Srl.