Revisori e revoca: il MEF detta le istruzioni

di Angelo Facchini

Pubblicato il 26 ottobre 2020



Il MEF, rispondendo ad un’interrogazione parlamentare, ha spiegato che non sono revocabili i revisori di Srl nominati in base ai nuovi parametri di cui all’art. 2477 c.c., anche se il termine di nomina sia stato fissato al momento dell’approvazione dei bilanci relativi all’esercizio 2021. Secondo il Ministero le varie proroghe non giustificano la revoca per giusta causa del revisore già nominato nel rispetto delle precedenti scadenze, perché tali stabiliscono un tempo più lungo per la nomina per coloro che non hanno ancora provveduto, ma non fanno venire meno le ragioni delle nomine già effettuate.