Resto al Sud: maggiori le attività che possono accedere agli incentivi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 23 novembre 2021



Gli incentivi pervisti da “Resto al Sud” vengono estesi anche per le attività commerciali. Con le ultime novità approvate, entra il commercio tra i settori finanziabili e si allargano i confini territoriali: interessate anche le attività del centro Nord. L’estensione è stata prevista dall’articolo 13 della conversione in legge del DL n. 121 del 10 settembre 2021.