Redditi: i ritardi nel rilascio del software ISA costringerà l’amministrazione a concedere le proroghe

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 maggio 2022

Si era data notizia della pubblicazione del software ISA 2022 aggiornato. La versione 1.0.0 del 3/5/2022 non è però utilizzabile perché non contiene le importanti novità decise dalla commissione degli esperti nella riunione del 9 aprile scorso. Questo ritardo costringerà l'Agenzia a rinviare la scadenza del 30 giugno 2022, attualmente prevista per i versamenti a titolo di saldo e di primo acconto delle imposte dovute sulla base della dichiarazione dei redditi 2022.