Proroghe: al 1° gennaio 2021 le procedure automatizzate per controlli e integrazioni del bollo sulle fatture elettroniche

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 maggio 2020



Slitta al 1° gennaio 2021 la procedura automatizzata di controllo ed eventuale integrazione del bollo dovuto sulle fatture elettroniche transitate dal SdI (l’originaria decorrenza era il 1° gennaio 2020). La procedura era in attesa del decreto attuativo. Le tempistiche di versamento del bollo restano però invariate: la prossima scadenza è quella del 20 luglio 2020 in relazione alle fatture emesse nel secondo trimestre dell’anno, e di quelle relative al primo trimestre se il relativo ammontare non sia risultato superiore ai 250 euro.