Lavoro irregolare: domande di regolarizzazione entro il 15 agosto 2020

Lavoro irregolare: domande di regolarizzazione entro il 15 agosto 2020

Il Dl n.34/2020, all’art. 103, introduce una procedura di emersione di rapporti di lavoro irregolari con cittadini stranieri, ed anche il rilascio di permessi di soggiorno temporanei ai cittadini stranieri che ne erano già in possesso, scaduti dal 31 ottobre 2019, non rinnovati né convertiti in altro titolo di soggiorno. La procedura di emersione prevede il versamento del contributo forfettario di 500 euro per ciascun lavoratore e la presentazione delle domande sino alle ore 22.00 del 15 agosto 2020.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it