Lavoro: gli effetti della pandemia sulle famiglie dei lavoratori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 aprile 2021

La pandemia Covid ha causato una riduzione del reddito per 7,5 milioni di lavoratori. Il 32,5% ha subito una diminuzione delle entrate che, nel 16,1% è stata tra il 10-30%, per il 10,8% superiore al 30%, per il 5,6% si è fermata su valori più bassi. Più della metà delle famiglie hanno problemi a sostenere le spese quotidiane. Sono i numeri dell’indagine realizzata dalla Fondazione studi consulenti del lavoro a tema: “Gli italiani e il lavoro dopo la grande emergenza”.