Interpelli: ok al bonus locazioni anche in assenza del calo del fatturato

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 marzo 2021



E’ stato avanzato interpello all’Agenzia delle entrate sul bonus canone di locazione, previsto dal decreto Rilancio, in assenza di calo del fatturato. Nella risposta n. 186 del 17 marzo 2021, viene chiarito che il credito d'imposta spetta in assenza della diminuzione del fatturato, oltre che ai soggetti che hanno iniziato l'attività a partire dal 1° gennaio 2019, anche ai soggetti che, dalla data dell'insorgenza dell'evento calamitoso (stato di emergenza Covid), hanno il domicilio fiscale/sede operativa nel territorio di comuni colpiti dall'evento. Ferma restando la sussistenza degli ulteriori requisiti, è possibile usufruire del credito d'imposta per canoni di locazione, ex art. 28, D.L. n. 34/2020, a prescindere dalla riduzione di fatturato.