Interpelli Agenzia delle entrate: le spese ammissibili al credito d’imposta R&S

di Angelo Facchini

Pubblicato il 7 agosto 2020

In risposta all'interpello n. 246 del 5 agosto 2020 l'Agenzia delle Entrate spiega le spese ammissibili al credito d’imposta R&S per le PMI innovative. In particolare si chiedeva se era possibile aumentare il credito d’imposta delle spese per la certificazione della documentazione contabile. No, risponde l’Agenzia. Si può aumentare l’agevolazione solo nei casi in cui le imprese non siano tenute ordinariamente alla certificazione dell’ultimo bilancio e dell’eventuale bilancio consolidato.