INPS: ripresa dei versamenti contributivi sospesi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 marzo 2021

Con il messaggio n. 896 del 02 marzo 2021, l’INPS ricorda che entro il 16 marzo va effettuato il versamento dei contributi sospesi relativi ai mesi novembre e dicembre 2020. Il versamento va fatto in unica soluzione o in modo rateale, per un massimo di quatto rate mensili di pari importo, versando la prima rata entro la data sopra indicata, senza applicazione di sanzioni e interessi.