Imprese: nuovi fondi per la Sabatini

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 ottobre 2021



La “Nuova Sabatini” si arricchisce di 300 milioni di euro, che si aggiunge al precedente rifinanziamento di 425 milioni di euro. Le PMI potranno continuare a beneficiare delle agevolazioni per l'acquisto di beni materiali (macchinari, impianti, beni strumentali d'impresa, attrezzature nuove di fabbrica e hardware) o immateriali (software e tecnologie digitali).