Guardia di Finanza: controlli su scontrini elettronici e registratori irregolari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 marzo 2022

La Guardia di Finanza dispone di nuovi applicativi e banche dati per i controlli mirati su commercianti ed esercenti che violano gli obblighi legati agli scontrini elettronici. Finalità è controllare le mancate memorizzazioni e trasmissioni di corrispettivi telematici, e i registratori alterati o manomessi.