Esonero contributivo in agricoltura: indicazioni INPS

Esonero contributivo in agricoltura: indicazioni INPS

L’INPS, con il messaggio n.4272 del 13/11/2020, fornisce le prime indicazioni sull’esonero contributivo in agricoltura (art. 16 del Dl n. 137/2020, e art. 21 del Dl n. 149/2020). Il primo esonero è riconosciuto alle imprese appartenenti alle filiere agricole, della pesca e dell’acquacoltura, agli imprenditori agricoli professionali, ai coltivatori diretti, ai mezzadri e ai coloni, per i contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro dovuti per il mese di novembre 2020, con esclusione dei premi e contributi INAIL, e ferma restando l’aliquota di computo delle prestazioni pensionistiche. Il secondo esonero riguarda gli stessi soggetti interessati dal primo per il periodo retributivo del mese di dicembre 2020.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it