Didattica a distanza: le erogazioni liberali

di Angelo Facchini

Pubblicato il 22 dicembre 2020

La risoluzione ministeriale n. 80/2020, la fornito chiarimenti sulle erogazioni liberali a favore della didattica a distanza. Ai sensi del decreto Cura Italia, è concessa una detrazione d’imposta del 30% per le erogazioni liberali finalizzata agli interventi di contenimento dell’emergenza epidemiologica COVID-19 effettuate nell’anno 2020 nel limite massino di 30.000 euro, in favore dello Stato, delle Regioni, degli enti locali territoriali, di enti o istituzioni pubbliche e di fondazioni e associazioni legalmente riconosciute senza scopo di lucro.