Dichiarazione dei redditi e fondo perduto perequativo: no alla proroga

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 giugno 2021



Il sottosegretario Durigon, durante l'interrogazione alla Camera del 9 giugno, ha negato la proroga richiesta dal CNDCEC della data del 10 settembre, fissata dal Decreto Sostegni bis, per presentare la dichiarazione dei redditi 2021 ai fini dell’ottenimento dei contributi a fondo perduto perequativi. Nel caso di concessione della proroga verrebbero anche spostati i pagamenti, e questo non è “conveniente” per il Governo.