Conti correnti bancari: obbligo di tenuta per imprese e professionisti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 17 ottobre 2019

Nel Collegato Fiscale è contenuta una norma che obbliga le imprese individuali e gli esercenti arti e professioni alla tenuta di uno o più correnti bancari o postali utilizzati per la gestione dell'attività. Non sono coinvolti i contribuenti persone fisiche nella fase di start up. Per tali soggetti l’obbligo scatta a partire dal secondo anno di attività