Contenzioso tributario: la strada per la risoluzione dal Fisco

di Angelo Facchini

Pubblicato il 28 novembre 2022

Con la conciliazione e la definizione agevolata degli atti accertativi e delle controversie tributarie, si vuole smaltire buona parte del contenzioso tributario. Nella manovra di bilancio per il 2023 il governo vara una misura deflattiva del contenzioso così riassunta: pagamento dilazionato delle imposte su un arco temporale di cinque anni, riduzione e/o azzeramento delle sanzioni.