Concessione suolo pubblico istruzioni ANCI per esonero Tosap e Cosap

Concessione suolo pubblico istruzioni ANCI per esonero Tosap e Cosap

Con la nota n. 41 del 21 maggio 2020, l’ANCI fornisce le istruzioni per l’esonero, previsto dal decreto Rilancio, da Tosap e Cosap. L’esonero Tosap e Cosap si applica al periodo che va dal 1° maggio al 31 ottobre 2020. Beneficiari sono: gli esercizi di ristorazione, per la somministrazione di pasti e di bevande (ristoranti, trattorie, tavole calde, pizzerie, birrerie ed esercizi similari); gli esercizi per la somministrazione di bevande, comprese quelle alcooliche di qualsiasi gradazione (bar, caffè, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari); gli esercizi di cui alle lettere a) e b), in cui la somministrazione di alimenti e di bevande viene effettuata congiuntamente ad attività di trattenimento e svago, in sale da ballo, sale da gioco, locali notturni, stabilimenti balneari ed esercizi similari; gli esercizi di cui alla lettera b), nei quali è esclusa la somministrazione di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione. La procedura burocratica viene snellita: la domanda può essere fatta autocertificando il possesso dei requisiti. Il controllo e la verifica sul rispetto delle norme inderogabili in materia, potrà essere fatto anche a campione e successivamente, in base alle norme previste.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it