Compliance per i ritardi degli acconti 2021

L’Agenzia delle entrate ha inviato ai contribuenti lettere di compliance per i ritardi nei versamenti degli acconti 2021, con invito a pagare le sanzioni per il ritardo, solo che non ha tenuto conto di quanto stabilito dal decreto “Sostegni-bis”, che, all’art. 9-ter, disponeva, per i soggetti Isa e assimilati, la proroga dei versamenti degli acconti del 2021 dal 30/07/2021 al 15/09/2021.

28 maggio 2024