Cassazione: iscrizione dei ruoli in caso di sospensione giudiziale

di Angelo Facchini

Pubblicato il 16 dicembre 2021



La Corte di cassazione, con la sentenza n. 40047 del 14 dicembre 2021, ha sancito che l’amministrazione finanziaria non può iscrivere a ruolo la cartella di pagamento nel caso in cui il contribuente abbia ottenuto la sospensione giudiziale dell'esecuzione dell'avviso di accertamento.