Cassazione: il peso delle sanzioni sul contribuente per il commercialista inadempiente

di Angelo Facchini

Pubblicato il 10 maggio 2021

La Corte di Cassazione - ordinanza n. 11958 del 6 maggio 2021 - ha decretato che grava sul contribuente il pagamento delle sanzioni fiscali per omesso versamento delle imposte, quando, per sua negligenza, non ha controllato l'operato del professionista a cui è stato affidato l'incarico degli adempimenti contabili e dichiarativi.