Cassa forense: istituita causale per il riscatto contributivo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 maggio 2021

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione 34 del 21 maggio 2021, ha istituito, per il versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali dovuti alla Cassa Forense a titolo di riscatto, la seguente causale contributo: E104 denominata CASSA FORENSE Riscatto art. 37 Reg. Unico Prev. Forense. La causale deve essere esposta nella sezione Altri enti previdenziali e assicurativi del modello F24, nel campo causale contributo, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna importi a debito versati, riportando: nel campo codice ente, il codice 0013; nel campo periodo di riferimento: da mm/aaaa a mm/aaaa, il mese e l'anno di competenza del contributo da versare, nel formato MM/AAAA. La causale è utilizzabile a decorrere dal 31 maggio 2021.