Cartelle: annullamento automatico fino a 5.000 euro

di Angelo Facchini

Pubblicato il 18 maggio 2021

Via libera all'annullamento automatico delle cartelle entro i 5.000 euro. Ieri è arrivata la fiducia del governo sulla legge di conversione del decreto legge 41/21 (decreto sostegni) per la sua approvazione definitiva. Sono comprese le cartelle fino a 5.000 euro dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, anche comprese in precedenti definizioni agevolate relative ai debiti affidati all'agente della riscossione dal 2000 al 2017.