Canoni di abbonamento speciale: gli importi 2021

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 aprile 2021

Sono stati stabiliti dal decreto 31/12/2020, in GU del 30/03/2021, i canoni di abbonamento speciale 2021 per la detenzione fuori dell'ambito familiare di apparecchi radioriceventi o televisivi. Per le strutture ricettive: da un minimo di € 195, 87 ad un massimo di € 6.528,27 (escluse tassa di concessione governativa o comunale e I.V.A.) a seconda del numero delle stelle e del numero delle stanze; per le strutture ricettive con detenzione di soli apparecchi radiofonici € 28,79 (escluse tassa di concessione governativa o comunale e I.V.A.); cinema, cinema-teatri, discoteche: da un minimo di € 243,51 ad un massimo di € 315,97 come canone base (escluse tassa di concessione governativa o comunale e I.V.A.), a seconda della categoria, con maggiorazione prevista per posto e con previsione di canone supplementare con percentuale sugli incassi.