Bonus nido: entro il 1° aprile l’istanza

di Angelo Facchini

Pubblicato il 2 marzo 2020

L'Inps - messaggio n. 596 del 17 febbraio - ricorda che entro il 1° aprile 2020 è necessario allegare all'istanza di erogazione del bonus nido le ricevute delle rette 2019. Tale scadenza è estesa alle strutture private autorizzate. La documentazione deve essere trasmessa tramite la funzione “Allegati” del servizio online di presentazione della domanda, accessibile dai cittadini in possesso di PIN Inps (o SPID o Carta Nazionale dei Servizi) o tramite l’applicazione INPS mobile, attraverso il servizio “Bonus nido allegazione”.