Bilanci 2021: ancora ammortamenti sospesi

di Angelo Facchini

Pubblicato il 24 febbraio 2022

Il decreto Milleproroghe (Dl 228/2021) corregge la norma della legge di Bilancio 2022 relativa agli ammortamenti sospesi. Viene stabilito che le regole contabili e fiscali per il mancato stanziamento degli ammortamenti nel bilancio 2021 sono le stesse già previste per i rendiconti riguardanti l’esercizio 2020. Le società possono sospendere gli ammortamenti nei bilanci del 2021, indipendentemente dal comportamento tenuto l’anno scorso, adottando le regole previste dalla disposizione originaria. La sospensione può essere anche parziale.