Ape Sociale 2023: domanda, requisiti e beneficiari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 11 gennaio 2023

Anche per il 2023 è possibile usufruire dell’Ape sociale. Potranno beneficiarne tutti i soggetti con almeno 63 anni d’età e 30 di contributi e che non siano già titolari di pensioni dirette. In particolare sono coinvolti i lavoratori che svolgono mansioni gravose, gli invalidi civili al 74%, i caregivers e i dipendenti disoccupati che hanno esaurito il relativo trattamento. Si ha diritto alla prestazione fino alla maturazione dei requisiti per la pensione di vecchiaia o anticipata; la domanda si può presentare entro le stesse finestre temporali previste per il 2022. La prima è il 31 marzo 2023.