Accesso ai servizi fiscali: dal 1° marzo solo con Spid, CIE o CNS

di Angelo Facchini

Pubblicato il 25 febbraio 2021

Dal 1° marzo sarà possibile accedere Ai servizi della PA solo con Spid, Carta d’Identità elettronica e Carta Nazionale dei Servizi. I professionisti e le imprese potranno continuare ad utilizzare le vecchie credenziali fino a nuova data che sarà indicata in un apposito decreto attuativo, così come previsto dal Codice dell’amministrazione digitale.