L’avvio dell’operatività del Registro unico nazionale del terzo settore (RUNTS)

di Gianfranco Visconti

Pubblicato il 26 novembre 2021



E' arrivata l’operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Il Ministero del Lavoro ha specificato le modalità di iscrizione e cancellazione degli enti coinvoltI, vediamo le nuove regole in pratica

Ecco come partirà il Registro unico nazionale del terzo settore (RUNTS)

avvio registro unico nazionale terzo settoreIl sistema del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) è online dal 23 novembre 2021.

L’avvio dell’operatività è definito dal Decreto del Ministero del lavoro del 15 Settembre 2020 che dà attuazione al Codice del terzo settore, (CTS) il Decreto Legislativo n. 117 del 2017 per la parte che riguarda il Registro unico nazionale del terzo settore e le relative procedure di iscrizione, cancellazione, ecc..

L’art. 30 prevede che:

“l’Ufficio di livello dirigenziale generale del Ministero del lavoro presso cui è istituito l’Ufficio statale del RUNTS, sulla base dello stadio di realizzazione del sistema telematico (cioè del portale del Registro), individua con apposito provvedimento il termine a partire da