Chiusura dello studio per Ferie: la gestione di nuove assunzioni o di infortuni sul lavoro

di Celeste Vivenzi

Pubblicato il 10 agosto 2021



In prossimità della chiusura degli studi professionali a causa del meritato periodo feriale, le aziende che si affidano a professionisti per la gestione del personale in caso di “nuovi rapporti di lavoro” ovvero della necessità di dover provvedere ad una “denuncia di infortunio” devono attenersi a specifiche regole. Con il presente contributo si analizzano dal punto di vista pratico gli adempimenti che i datori di lavoro devono seguire nel caso in cui debbano affrontare le casistiche appena indicate.

In prossimità della chiusura degli studi professionali a causa del meritato periodo feriale (se compatibile con le troppe scadenze di Agosto), le aziende che si affidano a professionisti per la gestione del personale in caso di “nuovi rapporti di lavoro” ovvero della necessità di dover provvedere ad una “denuncia di infortunio” devono attenersi a specifiche regole.
Con il presente contributo si analizzano dal punto di vista pratico gli adempimenti che i datori di lavoro devono mettere in pratica nel caso in cui debbano affrontare le casistiche appena indicate.

 

Assunzione di nuovo personale durante le ferie: la gestione pratica

Il datore di lavoro che si trova nella necessità di provvedere all'assunzione di un dipendente, nel caso in cui lo studio del Consulente sia chiuso per ferie, deve:

  • Nuova assunzione: comunicare tale assunzione