Bonus digitalizzazione delle case editrici: domanda entro il 20 novembre 2020

di Devis Nucibella

Pubblicato il 5 novembre 2020

Scade il prossimo 20 novembre il termine per la presentazione della domanda per accedere al bonus digitalizzazione, introdotto dal Decreto Rilancio a favore delle case editrici che intendono avvalersi di servizi digitali per implementare l'offerta on line, sempre più richiesta in questo periodo di emergenza sanitaria. Andiamo alla scoperta di questo interessante incentivo.

Bonus digitalizzazione delle case editrici: premessa

L’art. 190 del D.L. Rilancio (D.L. 34/2020) riconosce un credito d’imposta pari al 30% della spesa sostenuta nel 2019 (c.d. bonus digitalizzazione) per l’acquisizione di servizi digitali, alle case editrici per i servizi digitali per il 2020, al fine di sostenere l’offerta formativa on line nel periodo di emergenza sanitaria.

Il D.P.C.M. 4 agosto 2020 stabilisce le modalità, i contenuti, la documentazione richiesta e i termini per la presentazione della domanda per l’accesso al beneficio.

La domanda può essere presentata entro il prossimo 20 novembre.

 

bonus digitalizzazione case editrici domanda

Ambito soggettivo  

L’agevolazione spetta alle imprese editrici di quotidiani e/o di periodici iscritte al Registro degli operatori di comunicazione (cd. “ROC”, gestito da AGCOM) che occupano alm