Il bando ISI 2017

L’INAIL ha pubblicato il bando ISI 2017 al fine di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nonché incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria, all’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro, caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti, migliorare il rendimento e la sostenibilità globali e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

 

Soggetti beneficiari

Possono accedere al contributo le imprese, in qualunque forma costituite, purché:

  • aventi nel territorio della specifica Regione/Provincia una autonoma ed attiva unità produttiva per la quale intende realizzare il progetto;
  • iscritte alla competente CCIAA.

Per l’asse 2 di finanziamento sono ammessi al beneficio anche gli Enti del terzo settore.

 

Interventi finanziabili

Le idee ammissibili a finanziamento sono riconducibili ai seguenti 5 assi:

  1. Progetti di investimento (Asse di finanziamento 1),
  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (Asse di finanziamento 1),
  3. Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi (MMC) (Asse di finanziamento 2),
  4. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (Asse di finanziamento 3),
  5. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività (Asse di finanziamento 4),
  6. Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli (Asse di finanziamento 5- sub Assi 5.1 e 5.2).

Ciascuna impresa può presentare una sola domanda per un solo asse di finanziamento e per una sola tipologia di progetto.

In caso di ammissione al finanziamento il progetto deve essere realizzato e rendicontato entro 365 giorni decorrenti dalla data di ricezione della comunicazione di esito positivo.

****

Per tutte le notizie sul Bando ISI: www.inail.it

****

Per tutti gli articoli del Commercialista Telematico in tema di contributi e finanziamenti, clicca qui…

Continua la lettura nel PDF qui sotto —>


Partecipa alla discussione sul forum.